Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 26 Febbraio - ore 17.23

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Frana la Ripa, paura, danni e feriti | Foto

Poco dopo le tre di questo pomeriggio alcuni massi si sono staccati dalla parte di Bottagna, circa duecento metri prima del semaforo.

Cinque Terre - Val di Vara - Questa proprio non ci voleva. Lungo la strada provinciale della Ripa filava tutto abbastanza bene, al netto delle saltuarie code comportate dal senso unico alternato e dalle chiusure per allerta meteo, o per lo sfondamento dei limiti previsti dal pluviometro. Oggi, è capitato proprio quello che non doveva succedere. Poco dopo le tre di questo pomeriggio alcuni massi si sono staccati dal versante, precipitando sulla carreggiata e impattando contro alcune auto in transito. Siamo dal "lato Bottagna", circa duecento metri prima del semaforo che scandisce il flusso alternato. Sul posto è prontamente giunta l'ambulanza per portare soccorso alle persone rimaste ferite. Non sarebbero in condizioni particolarmente preoccupanti. Danni, come comprensibile, alle automobili colpite. Tra le prime persone a recarsi sul posto, Piero Adorni, leader provinciale di Trasporto unito, da sempre critico circa la riapertura della Ripa, anche a senso unico alternato. "Come ho sempre detto - incalza - qua sulla Ripa la questione sicurezza è un vero casino. La strada va chiusa, qua c'è da tremare. Un attimo prima della frana era passato uno scooter". Sul posto anche i Vigili del fuoco. Al momento ci sono code, e la prospettiva più concreta è quella di una imminente e ufficiale chiusura dell'arteria. Presente, per la Provincia, la geometra Giorgia Altanese. Con ogni probabilità Via Veneto stopperà il traffico per ovvie questioni di tutela dell'incolumità dei cittadini.

"Questa è la dimostrazione di mancati controlli e manutenzione - il commento a caldo di Luciano Hermida, portavoce del comitato "La Ripa" -, per cui ci stiamo battendo da quando hanno riaperto la strada, che non è sicura al cento per cento. Doveva succedere qualcosa per darci ragione? Da segnalare anche le erbe infestanti che stanno invadendo la carreggiata".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News