Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 28 Settembre - ore 21.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Fingono di andare a vedere le stelle cadenti per raggiungere lo spacciatore di fiducia

l'operazione dei carabinieri
Fingono di andare a vedere le stelle cadenti per raggiungere lo spacciatore di fiducia

Cinque Terre - Val di Vara - "Stiamo andando a vedere le stelle". Una scusa banale per spiegare ai carabinieri che si sono imbattuti in nutriti gruppi di giovani che si avventuravano per la boscaglia di Usurana. Peccato che molti di loro però non cercavao desideri da esprimere ma droga. La conferma è arrivata da un'operazione dell'Aliquota radiomobile. I miltiari infatti questi giorni si sono appostati in zona fino a scovare il bivacco di un giovane magrebino in Italia senza fissa dimora, disoccupato e con altri precedenti a suo carico.
Non c'è voluto molto che i carabinieri entrassero in azione e l'uomo appena li ha visti, ha tentato la fuga senza successo. E' stato sottoposto a perquisizione e veniva trovato in possesso di un marsupio nel quale i militari rinvenivano: un calzino dentro il quale il giovane aveva celato un involucro in cellophane contenente un cristallo di "cocaina" del peso di 12 grammi altre dodici dosi da un grammo cadauna di analoga sostanza già pronte per lo spaccio, un bilancino di precisione, un telefono cellulare utilizzato per contattare gli acquirenti e 145 euro in contati ritenuti provento dello spaccio. Droga e attrezzi del mestiere sono stati sequestrati
La cocaina una volta venduta al dettaglio, avrebbe potuto fruttare al giovane fino a duemilacinquecento euro circa di guadagno. I carabinieri hanno arrestato l'uomo e condotto in caserma, dove ha trascorso la nottata nella camera di sicurezza con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Questa mattina il Giudice della Spezia ha convalidato l’arresto e ha disposto, in attesa del processo a carico dell’indagato, la misura cautelare del divieto di dimora in provincia della Spezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News