Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Agosto - ore 21.04

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Cinque Terre strapiene fra abusivismo e biciclette rubate

Cinque Terre strapiene fra abusivismo e biciclette rubate

Cinque Terre - Val di Vara - Weekend di servizi di controllo del territorio da parte dell’arma dei carabinieri sul litorale delle Cinque terre, preso d'assalto dai turisti d'ogni dove. I militari, sparsi fra le stazione ferroviarie e i punti di raccolta nei borghi, hanno effettuato servizi specifici per prevenire e reprimere i borseggi, l’abusivismo commerciale ma piu’ in generale ogni forma di criminalita’ diffusa. Nella giornata di ieri i carabinieri della stazione di Riomaggiore, nel corso di pianificata attività finalizzata al contrasto del commercio abusivo, sottoponevano a controllo un 29enne bengalese, residente a Sestri Levante, sorpreso nelle vie del centro a vendere cappellini senza la prevista autorizzazione al commercio itinerante. Non male il bottino: novanta cappucci, dodici spinner, merce sequestrata e depositata presso uffici locale Polizia municipale.
e sanzione amministrativa da 5.000 euro. Nel corso di un servizio mirato servizio per la prevenzione dei borseggi sempre i carabinieri di Riomaggiore fermavano in stazione e denunciavano per violazione norme immigrazione e perché trovata priva di documento di identità/permesso di soggiorno una minorenne di etnia rom, domiciliata a Genova,

A Monterosso invece i carabinieri della locale stazione, nel corso di una pianificata attività finalizzata contrasto del commercio abusivo, hanno sottoposto a controllo due cittadini marocchini, uno 55enne, l’altro 30enne, entrambi
residenti a Genova. Fra gli oggetti in vendita anche 28 teli da mare in zona interdetta e senza la prevista autorizzazione del sindaco. Venivano elevate sanzioni amministrative per un totale di 10.000 euro e nel contesto sequestrati ulteriori 11 teli da mare ad ignoti venditori che, alla vista degli operanti, si davano alla fuga. Sempre a Monterosso, alle 6,45 di questa mattina, sull’utenza di emergenza “112” un cittadino segnalava la presenza di piu’ persone che nei pressi della stazione si aggiravano con fare sospetto dove erano parcheggiate alcune biciclette. Una pattuglia si recava sul posto e sorprendeva un senegalese di 20 anni in possesso di una bicicletta, asportata poco prima, di proprietà di un cameriere di Riccò del golfo. Il velocipede è stato restituito al proprietario e l'arrestato custodito in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo che si e’ svolta questa mattina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure