Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Agosto - ore 11.21

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Abusivo salta da una balaustra per scappare da un controllo, è in ospedale

Un 29enne ha fatto un salto di 5 metri per non essere fermato. Moggia: "Siamo sempre in prima linea, ma subiamo continui atti di sfida"

Abusivo salta da una balaustra per scappare da un controllo, è in ospedale

Cinque Terre - Val di Vara - E' scappato ad un controllo ed è saltato da una balaustra che collegava la passeggiata di Monterosso alla spiaggia rimanendo rompendosi una spalla. E' accaduto questa mattina nell'ancora affollato borgo rivierasco sul lungomare di Fegina e a finire in ospedale è un venditore ambulante che alla vista di Carabinieri e Polizia si è dato alla fuga.
I militari e gli agenti della Locale stavano procedendo ad un controllo sulla passeggiata, da mesi ormai, preda indiscussa degli abusivi per sequestrare la merce irregolare. Mentre gli uomini in divisa e in borghese procedevano nel loro lavoro il venditore abusivo è scappato a gambe levate e per essere sicuro di non essere preso è saltato giù dalla balaustra della passeggiata, da un'altezza di circa 5 metri.
Finito in mezzo ai bagnanti, in un primo momento sembrava in gravi condizioni. Alcuni testimoni hanno chiamato il 118, i vigili del fuoco e l'elicottero. Mentre il giovane, un marocchino di 29 anni, veniva stabilizzato i sanitari si sono accorti che le sue condizioni non erano particolarmente preoccupanti e vista la dinamica è stato portato in ospedale alla Spezia, facendo così rientrare l'elicottero. L'uomo si trova ricoverato al Sant'Andrea della Spezia.

A seguire la vicenda anche il sindaco di Monterosso Emanuele Moggia. "Fin da subito mi sono interessato delle condizioni di questa persona. I sanitari mi hanno confermato che non è in pericolo di vita. Oltre all'aspetto umano, perché questa persona poteva farsi molto male, siamo messi davanti ad un problema gravissimo. Noi stiamo mettendo in campo tutte le nostre forze per fronteggiare la situazione, ma il fenomeno dell'abusivismo non si arresta in alcun modo.
In questi mesi nonostante il nostro impegno abbiamo assistito ad autentici gesti di sfida, con atteggiamenti pesanti anche nei confronti degli agenti della Locale. Non di rado durante i fuggi fuggi generale di questi venditori abusivi sono stati spintonati anche dei bambini. E' chiaro che servono interventi più massicci, ma solo con le nostre forze non ce la facciamo e sembra sempre più confermato che dietro a queste situazioni ci sia qualcosa di organizzato. Noi siamo a favore dell'integrazione, ma per fare in modo che avvenga tutti devono rispettare le regole".
Nel corso dell'estate a Monterosso sono stati sequestrati oltre 1.200 teli da mare e centinaia di paia di occhiali.

(foto: repertorio)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News