Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Ottobre - ore 22.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

"Non escludiamo l'ipotesi di allontanare i cittadini dalle zone più rischiose"

Il sindaco di Sesta Godano Marco Traversone fa il punto: " Ieri i fiumi erano asciutti, oggi invece sono gonfi. Un altro colpo del genere potrebbe rappresentare un'esondazione più marcata e nelle prossime ore faremo ulteriori valutazioni".

da sesta godano
"Non escludiamo l'ipotesi di allontanare i cittadini dalle zone più rischiose"

Cinque Terre - Val di Vara - La Val di Vara sconta la pesante ondata di maltempo di queste ore. Da questa mattina il fiume Vara ha superato i due livelli di guardia e dopo essere uscito in più punti sta rientrando nei livelli di guardia ma la tensione non cala. Le abbondanti piogge a monte, nella zona di Maissana e Varese Ligure, hanno provocato l'innalzamento del fiume.
A fare il punto della situazione dal Comune di Sesta Godano è il sindaco Marco Traversone. "Le abbondanti piogge a monte hanno provocato un innalzamento vertiginoso del fiume. A Nasceto e Ca' di Vara è uscito. Le piogge si sono placate e il livello è sceso".
L'innalzamento del fiume è stato velocissimo e il primo cittadino si è attivato per allertare la popolazione che risiede nelle zone più a rischio.
"Ora quello che preoccupa - prosegue il sindaco - è che domani mattina nel solito orario, dalle 5 alle 8 del mattino, le piogge potrebbero tornare abbondanti come stamani. Se questa previsione dovesse avverarsi potrebbe essere un problema. Ieri i fiumi erano asciutti, oggi invece sono gonfi. Un altro colpo del genere potrebbe rappresentare un'esondazione più marcata e nelle prossime ore faremo ulteriori valutazioni. Non escludiamo la possibilità di far allontanare dalle proprie abitazioni i cittadini che risiedono nelle zone più a rischio. E' un'azione preventiva per la sicurezza di tutti. Noi monitoriamo costantemente ma la prevenzione è tutto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News