Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 21 Settembre - ore 20.31

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Vernazza, differenziata sopra il 70 per cento e Tari smorzata

Palazzo civico: "Grazie ai cittadini per la collaborazone. Risultati non scontati per un territorio che solo nel 2017 ha accolto quasi due milioni di turisti".

Vernazza, differenziata sopra il 70 per cento e Tari smorzata

Cinque Terre - Val di Vara - Con l'introduzione della raccolta domiciliare spinta integrale, la rimozione di tutti i cassonetti stradali nel novembre 2016 e con l'attuazione della tariffa puntuale a partire dal novembre 2017 il Comune di Vernazza è riuscito ad avere una stabile percentuale di raccolta differenziata superiore al 70 % per tutta l'annualità 2017. "Pensare che eravamo ad una percentuale di raccolta differenziata del 45%", commentano da Palazzo civico.

Questo risultato ha fatto si che si potesse attuare un sistema di tariffazione puntuale utilizzando un piano finanziario ridotto rispetto al 2015-2016 grazie alla riduzione del rifiuto secco residuo prodotto dalla cittadinanza e dalle utenze non domestiche. L'applicazione della tariffa puntuale, con una quota di produzione minima per nucleo familiare a 1040 lt (pari a 26 svuotamenti da 40lt annui), ha portato ad una normalizzazione della tariffa eliminando le distorsioni che aveva la tariffa normalizzata presuntiva.

Gli effetti sono:

-  Riduzione media sulle Utenze non domestiche del 12%. Con punte per ristoranti , trattorie , bar , pasticcerie del 17,84 % ed alimentari e pescherie del 17,81.

-  Utenze Domestiche: una riduzione percentuale media del 30 %

"La tariffa puntuale - si legge nella nota del Comune guidato dal sindaco Enzo Resasco - ha reso possibili ridurre allo stesso modo la pressione fiscale sulla singola attività (domestica o commerciale) responsabilizzandola e spingendola a ridurre la produzione di secco residuo, permettendole una riduzione di tipo personale e non collettivo sulla bolletta.
Si ringraziano quindi i cittadini per la collaborazione dimostrata e per aver creduto in questo progetto fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale. Sapevamo non sarebbe stato facile organizzare questo servizio perché in comuni a forte valenza turistica come il nostro , è molto più difficile gestire la raccolta porta a porta in quanto nei mesi turistici si passa da una popolazione residente di circa 860 abitanti a presenze turistiche che nella sola Vernazza sono state, nel 2017, superiori ad 1.900.000. Un grazie anche ai consiglieri ed agli uffici comunali ed al gestore ACAM rifiuti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News