Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Marzo - ore 19.06

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Una piscina nel Canale del Va. Grandi progetti a Riccò del Golfo | Foto

Il sindaco Figoli: "Verranno coinvolti anche gli studenti dei geometri. Proseguiamo con la messa in sicurezza del territorio. Stiamo arrivando anche nel centro storico".

i lavori
Una piscina nel Canale del Va. Grandi progetti a Riccò del Golfo

Cinque Terre - Val di Vara - Dalle somme urgenze al futuro coinvolgendo anche gli studenti del Cardarelli. E' il “piano” del sindaco di Riccò del Golfo Loris Figoli che sta portando avanti un progetto di recupero e messa in sicurezza del Canale del Va. Questo progetto non solo “donerà” una particolare piscina, alta circa un metro, alla comunità ma risolverà i problemi di allagamento con il quale nel Comune di Riccò dovevano fare i conti a seguito delle ondate di maltempo che negli anni si sono fatte sempre più pericolose.

“In alcune occasioni di pioggia estrema - ha spiegato il primo cittadino di Riccò Loris Figoli- il paese di allagava. I lavori in corso facevano parte di una somma urgenza e poi abbiamo costituito un super progetto, da 500mila euro, con il quale abbiamo rifatto il torrente a monte di Riccò che a causa dell'abbandono delle coltivazioni si era confuso nel terreno”.

“Il fosso è stato sistemato e stiamo per entrare nell'abitato - ha proseguito il primo cittadino – dove al posto dei tubi (della dimensione tra 80 centimetri e il metro, ndr) creeremo una condotta da oltre due metri in parte calpestabile. Ed è in questa fase che entrano in gioco i ragazzi dei geometri. Nel 2015 infatti con un progetto di alternanza scuola lavoro avevano fatto uno studio sui corsi d'acqua e avevano messo in evidenza un particolare: un ponte nuovo appoggiato a una tombinatura in calcestruzzo”.

Dal 2015 ad oggi i ragazzi che avevano seguito quella fase di alternanza scuola lavoro sono cambiati e il sindaco Figoli ha ripreso contatti con la scuola, e il docente Sciacca, parteciperanno a una lezione teorico- pratica sul canale. “Ci sarà a disposizione - ha aggiunto il sindaco - l'ingegnere che ha seguito il progetto e l'impresario che mostrerà una tecnica particolare non ancora in uso in tutta Italia. Infatti, mentre scavano vengono messi in forza i muri e posano le nuove tubazioni. I ragazzi, almeno trenta, avranno la possibilità di riprendere i lavori, con l'utilizzo di un drone e assisteranno ad ogni passo partendo dalla messa in sicurezza del canale”.

Una piscina nella Fossa dei laghi. La messa in sicurezza del Canale del Va, o Fossa dei laghi, ha riportato alla luce anche un percorso che risale al Settecento e Ottocento quando l'acqua della zona veniva usata per i mulini. “Abbiamo ripristinato - ha proseguito Figoli - su indicazione dell'ingegnere idraulico una vasca che rimane sempre piena d'acqua. E' dotata di scale e l'acqua non supera mai il metro e mezzo. L'acqua è pulitissima e verrà dotata di ringhiere. Il sentiero passerà di lì e possiamo definirlo un 'regalo' in più”.

Vista l'incombenza dei lavori nella zona del centro storico il Comune ha incontrato tutti i privati che subiranno lo scavo utilizzando la strada nuova aperta dietro a Palazzo civico. Ogni abitante verrà assistito e avrà interazione diretta con il geometra della ditta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Fotogallery

Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News