Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Maggio - ore 15.38

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Trecento teli sequestrati e pugno di ferro contro gli abusivi a Monterosso

I carabinieri dentro i canali per stroncare l'abusivismo commerciale. Il sindaco: "Non possiamo permetterci situazioni di rischio per nessuno".

"Quest'anno non si scherza"
Trecento teli sequestrati e pugno di ferro contro gli abusivi a Monterosso

Cinque Terre - Val di Vara - Tramonta il sole su un'altra giornata da ricordare su Monterosso e le Cinque Terre. I flussi, vista la concomitanza con la festa della Liberazione, hanno registrato l'ormai consueto sold out.
Le prime avvisaglie di una stagione da tutto esaurito si erano già notate nel periodo pasquale. Se ci sono una serie di consuetudini legate alle presenze l'occhio attento e la cronaca hanno messo in evidenza una situazione mal digerita dai commercianti e dai residenti: i venditori abusivi.

Giusto ieri ne è stato arrestato uno che ha spintonato i carabinieri. E le foto scattate ripropongono uno scenario noto: l'invasione di intere porzioni di passeggiata e di spiaggia.
Ma a Monterosso non saranno più tollerati comportamenti vessatori e arroganti. Assieme al Comune, ai Carabinieri e alla Polizia municipale sono cominciati i servizi di contrasto.

"Sono già stati sequestrato oltre 300 teli in pochi giorni - ha dichiarato il sindaco di Monterosso Emanuele Moggia -. Le forze dell'ordine stanno facendo sentire la loro presenza, a seguito dell'episodio di ieri per la persona coinvolta sono state attivate quasi subito le pratiche per la sua espulsione dal territorio nazionale".

I carabinieri hanno battuto palmo a palmo tutto il territorio comunale per repertare teli e oggetti venduti abusivamente sul lungomare.
"Sono entrati all'interno dei canali - ha aggiunto Moggia - trovando centinaia di oggetti, sequestrandoli, Chi non rispetta le regole deve capire che non si scherza e vediamo già dei segnali positivi se dovessimo fare un paragone con lo stesso periodo dell'anno scorso".

Per il sindaco servono interventi incisivi e di sensibilizzazione. "Non voglio incorrere in situazioni rischiose per nessuno e non vogliamo incoraggiare tensioni in una situazione . Monterosso è una vetrina internazionale e non possiamo permetterci situazioni incresciose. Quest'anno come l'anno scorso saranno presenti la cartellonistica e le iniziative di volantinaggio con lo scopo di disincentivare il commercio abusivo. Le multe per chi acquista da venditori non regolari vanno dai 50 ai 500 euro".

Il sindaco di Monterosso ha provato a interagire anche con Ferrovie dello Stato per il passaggio di un messaggio vocale in due lingue per avvertire gli utenti. Ma al momento è un nulla di fatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Seconde squadre dei grandi club in serie B. Voi siete...































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News