Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 16 Agosto - ore 22.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Sui sentieri che conducono agli antichi insediamenti precedenti alla nascita di Spezia

Sui sentieri che conducono agli antichi insediamenti precedenti alla nascita di Spezia

Cinque Terre - Val di Vara - Il progetto tra i Parchi di Mare e di Montagna promosso sul territorio dall’associazione Mangia Trekking non si ferma, e nell’assoluta artigianalità continua a sviluppare elementi di interesse ambientale e valorizzazione delle reti sentieristiche che riscontrano il gradimento delle comunità locali. Così avviene a Riccò del Golfo, nel cuore della Val di Vara, nella zona “buffer” del Parco Nazionale delle Cinque Terre, dove la stessa associazione dell’alpinismo lento, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, va proseguendo nella rivalutazione di alcuni tratti delle antiche vie del sale, tra il mare ed il suo entroterra. Ponte Romano, Castè, Carpena, Codeglia e Porcale, siti storici e di notevole importanza culturale, insediamenti nati ancor prima della città di La Spezia, luoghi della più antica tradizione locale, che hanno donato anche il cognome a tanti suoi cittadini. Pertanto con una particolare motivazione, Mangia Trekking ha iniziato, in questi giorni, ad apporre sul territorio la nuova ed artigianale segnaletica dei sentieri, realizzata con il legno delle botti provenienti dalle secolari cantine di Roberto Lupi di Montecapri, il rinomato borgo di Riccò del Golfo. Tali elementi di segnatura, che impreziosiscono i luoghi, sono stati creati ed incisi a mano, da Roberto Antoniotti e Pierangelo Cozzani e da loro colorati e sistemati su pali di castagno. Prossimamente, la stessa segnaletica sarà perfezionata con i tempi di percorrenza, e la medesima associazione Mangia Trekking provvederà al totale decespugliamento dei percorsi, liberandoli da eventuali piante cadute e sistemandoli ove necessario. Così le vie di cammino a poco a poco dimostrano di richiamare sempre più attenzione, e tornano ad avvicinare il mare alle sue montagne, mentre le antiche vie del sale delle Cinque Terre continuano ad essere una positiva realtà, ieri per lo scambio dei cibi tra le comunità, oggi per un turismo nella natura, responsabile e sostenibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News