Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Aprile - ore 23.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Rifiuti, più “passaggi” e nuovi orari per la raccolta differenziata delle attività commerciali

Decisione della giunta di Levanto nell'approssimarsi dell'estate.

Nel 2017 differenziata al 70,7%
Rifiuti, più “passaggi” e nuovi orari per la raccolta differenziata delle attività commerciali

Cinque Terre - Val di Vara - L’amministrazione comunale levantese accoglie le richieste e le osservazioni dei commercianti e vara un nuovo calendario per il ritiro “porta a porta” dei rifiuti differenziati che entrerà in vigore lunedì 26 marzo e resterà attivo fino al prossimo 30 settembre. “Dopo alcune criticità che si erano verificate la scorsa estate e che i titolari delle attività produttive ci avevano fatto presenti in una riunione tenutasi lo scorso 12 settembre - spiega il vicesindaco e assessore all’Ambiente, Luca Del Bello – abbiamo allestito un piano per il servizio di ritiro dei rifiuti aumentando il numero dei giorni di conferimento e modificando gli orari per alcune tipologie. Anche a detta degli stessi commercianti, questo calendario dovrebbe consentirci di gestire più efficacemente il servizio, rendendolo compatibile con le esigenze di consegna delle merci ai negozi da parte dei fornitori senza intralciare le attività che si svolgono quotidianamente in paese, soprattutto nelle aree pedonali e in quelle a traffico limitato”.

In dettaglio, per ciò che riguarda l’incremento dei giorni di raccolta, il ritiro dei rifiuti indifferenziati passerà dagli attuali tre giorni a quattro giorni la settimana; l’umido da quattro a sette; la plastica da due a cinque; il cartone da tre a sei; le cassette da due a quattro. Variazioni in vista anche per ciò che concerne gli orari di ritiro: cartone, cassette e plastica verranno raccolti nel pomeriggio, mentre per le altre tipologie di rifiuti i mezzi di trasporto continueranno a
passare durante la mattinata. Rispondendo ad una domanda comparsa nei giorni scorsi sui “social”, il Comune conferma che i rifiuti in polistirolo devono essere conferiti (sia dalle utenze private che da quelle commerciali) all’interno del
sacchetto rosa, come peraltro è sempre avvenuto fin dalla “nascita” del servizio “porta a porta” e indicato nel “Glossario delle tipologie dei rifiuti” (reperibile sul sito del Comune), il fascicolo che indica come smaltire le varie tipologie di spazzatura. Infine, come fa notare lo stesso vicesindaco Del Bello, “una buona notizia arriva dall’incremento della
percentuale di rifiuti differenziati prodotti. Nel 2017 siamo infatti risaliti al 70,7%”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Stagione virtualmente finita in casa Spezia, tempo di bilanci. Chi merita la conferma nel settore tecnico secondo i lettori?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News