Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 20 Agosto - ore 21.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Quasi 9mila Cinque Terre Card vendute nella tre giorni di Pasqua

Dato in linea con quello registrato nel 2015 e riferito soltanto all'attività dei punti di accoglienza gestiti da Ati.

Quasi 9mila Cinque Terre Card vendute nella tre giorni di Pasqua

Cinque Terre - Val di Vara - Sono 8809 le card del Parco nazionale delle Cinque Terre - sia la Cinque Terre Card, sia la Carta Treno - che sono state vendute nel weekend di Pasqua, da sabato 26, quindi, al lunedì dell'Angelo, presso i punti accoglienza dell'ente. Il raffronto con la tre giorni del 2015 è naturale, e anche pienamente ammissibile, visto che il meteo - variabile, con una Pasquetta gocciolante - ha avuto un andamento simile. Ebbene, il sabato, la domenica e il lunedì pasquali dell'anno scorso avevano fatto registrare 9073 card vendute nei punti accoglienza: grossomodo lo stesso numero. Da segnalare, quest'anno, un picco di vendita nel giorno di Pasqua, analogo agli exploit del 15 settembre e dl 2 maggio scorsi. Il ricavato delle Cinque Terre Card è finalizzato in via prioritaria al mantenimento e al recupero del territorio nonché a consentire i servizi di mobilità all'interno dell'area del Parco. Interessante anche il numero dei biglietti a fasce chilometriche di Trenitalia che sono stati venduti nelle biglietterie gestite dall'Ati, che si occupa dell'accoglienza nel Parco. 17.412 nel 2015, 14.279 quest'anno: qua il calo c'è. All'appello, al momento, mancano i dati relativi alle vendite di Trenitalia.

Altri numeri estremamente significativi per la tre giorni pasquale li ha forniti l'assessore regionale ai trasporti, Gianni Berrino. “La prima vera 'prova del fuoco' può dirsi superata in modo soddisfacente - ha dichiarato - , ma stiamo studiando con Trenitalia i margini di miglioramento di un servizio mai sperimentato prima d'ora in Liguria. Il Cinque Terre Express è stato in grado di offrire una buona risposta ai flussi da record di questi giorni con vendite raddoppiate, rispetto allo scorso anno, dei biglietti, nei tre giorni del week end pasquale: 18 mila solo nelle Cinque Terre e solo tra Pasqua e Pasquetta, che corrispondono a 30 treni pieni. Ricordo che è stato registrato il record di sempre di vendite della Carta Parco e l'esaurimento dei biglietti nei 'self service' delle Cinque Terre che di solito, nei periodi estivi, coprono il fabbisogno di sette giorni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure