Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 22 Luglio - ore 08.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Presentato il progetto di marketing territoriale “Visit Levanto”

Comune e consorzio turistico insieme
Presentato il progetto di marketing territoriale “Visit Levanto”

Cinque Terre - Val di Vara - “Visit Levanto” si trasforma e da semplice portale nato per rappresentare sul web il consorzio turistico “Occhio blu” diventa un articolato progetto di marketing territoriale destinato a coinvolgere l’intero comparto dell’offerta turistica pubblica e privata levantese e per questo frutto della cooperazione tra lo stesso consorzio e il Comune. Cuore pulsante del progetto rimane la comunicazione sul web, con il nuovo sito completamente ridisegnato, in tre lingue (italiano, inglese e francese), personalizzabile e modificabile da chiunque (secondo il modello “open source”) per renderlo sempre attuale, improntato all’alta velocità di navigazione e pensato per tablet e smartphone, con i contenuti suddivisi in tre nuovi canali di comunicazione (eventi, trekking ed esperienze), ma, soprattutto, di informazioni, ma anche nella fruizione diretta dei servizi attraverso la possibilità di prenotarli direttamente on line.

Attorno al sito ruotano gli elementi comunicativi che consentono di connotare il territorio e la comunità locale come un “unicum” complementare alle singole attività ma che trasmetta un’identità collettiva e assurga al ruolo di “ambasciatore di marchio di qualità”: un “font” (il “Grotesk”) unico per tutti i testi; un sigillo identificativo (un sole arancione) da posizionare su tutta la cartellonistica lungo i sentieri; una brossure attualmente in corso di elaborazione; una linea di prodotti “griffati” dal marchio sul quale impostare un’attività di merchandising; e la novità di “pittogrammi” personalizzati, disegnati ad hoc, che sostituiscano i simboli generalmente utilizzati per indicare, ad esempio, i vari servizi pubblici. E poi, naturalmente, un blog nel quale dare spazio ai personali contributi degli ospiti (“influencer” e non) sulle esperienze vissute durante il loro soggiorno a Levanto. Insomma, uno strumento articolato, elaborato nella parte tecnica dall’azienda “Arena” di Rovigo per rappresentare il turismo a Levanto in tutte le sue forme in una visione d’insieme che sia complementare alle singole iniziative intraprese dagli operatori del settore ma in grado di coniugarle in una visione strategica rivolta all’innovazione e al futuro.

E proprio in questo senso si è espresso il sindaco, Ilario Agata, nel suo intervento alla presentazione, avvenuta sabato 29 giugno all’Ospitalia del mare con i vertici del consorzio turistico “Occhio blu”. “Questo è un ulteriore punto di partenza per coinvolgere nel progetto anche coloro che non vivono direttamente di turismo, diventando tutti insieme dei professionisti della promozione e della comunicazione – ha spiegato il primo cittadino, richiamandosi all’importanza del senso di appartenenza ad una comunità scevro dai singoli personalismi - ‘Visit Levanto’ è una visione strategica che ci accompagnerà per i prossimi vent’anni, nei quali, come gli studi sui movimenti turistici stanno evidenziando, la scelta delle destinazioni è condizionata dalla professionalità dell’offerta e dalla percezione che dietro ad essa ci sia un lavoro collettivo”.

Agata ha poi ribadito il suo concetto sui dati relativi ad arrivi e presenze. “L’impostazione strategica di questi quattro anni ci ha fornito forza e stimoli per progettare il futuro con professionalità, far percepire agli ospiti la collegialità del lavoro che stiamo facendo, lasciare sempre meno spazio alle singole improvvisazioni e approntare al più presto prodotti e servizi da mettere sul mercato già entro la fine dell’anno. Su questo il Comune continuerà ad investire ingenti risorse, condividendo l’operazione con gli operatori privati”. In questo senso va l’appello conclusivo ai singoli operatori ad aderire al consorzio, per fornire maggior forza alle iniziative in programma, che necessitano dell’impegno di tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News