Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 12 Dicembre - ore 07.03

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Premio Pesalovo, tutti i premiati

a ceparana
Premio Pesalovo, tutti i premiati

Cinque Terre - Val di Vara - Lunedì 11 Giugno si è svolta nella Palestra  dell’Istituto Comprensivo di Ceparana la festa di fine anno scolastico degli studenti dell’ Istituto Comprensivo “Manzoni Ungaretti” di Ceparana. Alla fine delle esibizioni dei ragazzi della scuola primaria, alla presenza di un folto pubblico assiepato sulla gradinata dell’ impianto sportivo, ha avuto luogo la premiazione della VIII^ edizione del Premio dedicato alla memoria di Piergiorgio Pesalovo, fondatore e primo presidente dell’Associazione Sandro Pertini di Ceparana. Il premio è stato istituito dall’Associazione per ricordare la figura di un uomo che ha dedicato la sua vita alla scuola ed alla comunità di Ceparana e di Bolano, di cui è stato rispettivamente insegnante e sindaco. Ogni anno l’Associazione insieme agli insegnanti  individua un argomento che possa trovare riscontro nell’operato del grande Presidente Sandro Pertini.

Per l’anno scolastico 2017/18 l’argomento individuato per il tema del premio è stato incentrato sul giorno della Memoria, al fine di ricordare la Shoa, le leggi razziali, la persecuzione dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio. Gli insegnanti hanno coinvolto gli studenti delle quattro sezioni della scuola secondaria di primo livello in un percorso articolato fatto di letture, visite a luoghi simbolo, ascolto di testimonianze da parte dei protagonisti dei fatti e conseguentemente approfondimento della problematica. L’obiettivo di questa attività è costituito, nel rispetto della storia e di tutte le vittime dell’olocausto, dal fermarsi a riflettere su quanto accaduto in quei tempi bui e mettere in grado gli studenti di prestare la massima attenzione affinché eventuali segnali vengano stroncati sul nascere in difesa della Libertà e della Democrazia affinché tali orrori non abbiano più a ripetersi.

A conclusione del percorso di preparazione gli studenti hanno prodotto i loro temi e gli insegnanti ne hanno segnalati otto, due per ogni sezione, tra cui la Commissione, istituita ad hoc dall’Associazione Pertini, ha individuato i tre migliori e precisamente: primo classificato Cristian Anelli, secondo Eleonora Rambelli, terza classificata Letizia Bulla. Prima di procedere alla premiazione il Presidente dell’Associazione, Oreste Loré ha pronunciato un breve discorso con cui ha ringraziato la dirigente scolastica ed i professori per l’encomiabile lavoro svolto, gli studenti per l’ottima qualità dei loro elaborati, che ha messo in grande difficoltà la giuria al momento della scelta dei tre migliori testi. Infine non poteva mancare un riferimento a Sandro Pertini, ricordato attraverso alcuni brani di un discorso del “Presidente partigiano”, pronunciato in occasione dell’inizio dell'anno scolastico 1983/84 in cui esternava il suo pensiero sulla scuola: "La scuola per la comunità nazionale è importante; non è solo il luogo della comunicazione del sapere, della trasmissione nelle menti dei giovani delle conoscenze e delle esperienze acquisite: la scuola è molto di più. In essa risiede una funzione fondamentale quale è quella dell'educazione e della formazione umana e spirituale delle nuove generazioni". In conclusione il Presidente ha chiamato ad uno ad uno i tre vincitori che hanno ricevuto i rispettivi premi- studio dalle mani di Giovanni Vincenzi, componente del Direttivo dell’Associazione e delle professoresse Graziella e Roberta Stratta, cugine di Piergiorgio Pesalovo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Premio Pesalovo, tutti i premiati
Premio Pesalovo 2018, tutti i premiati


Notizie La Spezia










Quanto spenderete per i regali di Natale?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News