Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Febbraio - ore 16.02

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Passeggiata della Pietra illuminata a led

a levanto
Passeggiata della Pietra illuminata a led

Cinque Terre - Val di Vara - Prosegue il piano di rinnovo dell’illuminazione pubblica nel centro di Levanto in funzione sia della riqualificazione e ammodernamento dell’arredo urbano, sia dell’efficientamento energetico delle infrastrutture, con il passaggio dalle lampade tradizionali a quelle a led. Nei giorni scorsi è stato portato a termine l’intervento su tutti i corpi luminosi della passeggiata a mare della Pietra (dal Casinò municipale a villa Agnelli), con l’installazione di 30 lampade a basso consumo (dimezzato rispetto alle precedenti) e ridotto impatto ambientale. Entro metà febbraio si concluderà anche la posa in opera di nove faretti sul muraglione dell’ex viadotto ferroviario nel tratto a mare compreso tra i torrenti Gavazzo e Ghiararo.

“Gli interventi - spiega il vicesindaco, Luca Del Bello - sono finanziati utilizzando l’ultima tranche delle risorse economiche messe a disposizione dal governo per l’efficientamento energetico delle infrastrutture pubbliche. Si tratta di un contributo complessivo di 70 mila euro, che così sarà interamente utilizzato: 30 mila euro sono stati impegnati per questi ultimi lavori, mentre il resto è servito per sostituire l’illuminazione nelle aule della scuola primaria e per il rifacimento di una parte della copertura della palestra del complesso di via Martiri, con impermeabilizzazione e posa in opera di materiali isolanti”. Intanto, il Comune ha chiesto ad “Enel sole” di rimuovere, in località Casella, un vecchio e non più utilizzato manufatto in cemento armato di proprietà della società, che sosteneva la linea elettrica (che poi è stata spostata su un’analoga struttura in acciaio) e che ora si trova in uno stato di abbandono e degrado.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News