Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 05 Marzo - ore 08.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Parco Cinque Terre e Soccorso Alpino rinnovano la collaborazione

Prevenzione degli infortuni e tempestività degli interventi con il presidio garantito dalle squadre del Soccorso Alpino sulla rete sentieristica del Parco.

avanti insieme
Soccorso Alpino

Cinque Terre - Val di Vara - Nell'ultimo anno trascorso, nonostante le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria da Covid 19, il numero di interventi effettuati sui sentieri del Parco Cinque Terre dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico CNSAS La Spezia, è stato simile a quello del 2019. Un dato che se da un lato evidenzia il crescente interesse per il nostro Parco, quale meta prediletta in cui svolgere attività ricreative all’aria aperta, dall’altro sottolinea la necessità di potenziare il presidio del territorio mediante personale esperto, capace di traguardare un’efficace azione di prevenzione degli infortuni. Il rinnovato accordo di collaborazionetra il Parco e la Stazione CNSAS della Spezia, deliberato dalla Giunta Esecutiva del 18 gennaio 2021, va proprio in questa direzione. Grazie alla nuova convenzionela rete sentieristica delParco, paragonabile a tutti gli effetti per difficoltà a percorsi di montagna, potrà contare sulla presenza di squadre esperte per unperiodo prolungato da aprile a fino ottobre 2021. Il presidio costante, durante tutti i week e nei giorni prefestivi e festivi, garantirà una maggiore tempestività negli interventi da parte dei tecnici e dei sanitari e un valido supporto alle autorità preposte al controllo e mitigazione del rischio sui nostri sentieri. Il progetto, finanziato dal Parco per un importo di 25mila euro,prevede inoltre una particolare attenzione al recupero e al soccorso di animali selvatici feriti o in situazione di criticità. A tal fine il Soccorso Alpino si è dotato di un mezzo idoneo per il trasporto in sicurezza e secondo le normative vigenti pressoi centri preposti e avvieràun percorso di formazione ad hocrivolto al proprio personale volontarioda parte di esperti veterinari del CNSAS.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News