Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Giugno - ore 22.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Odori molesti a Riomaggiore. Il Comune corre ai ripari

E' stata applicata una modifica al regolamento edilizio per garantire la funzionalità degli impianti di evacuazione vapori, fumi ed abbattimento degli odori. Dall'amministrazione: "Dall'anno scorso la situazione peggiorata".

all'inizio della stagione turistica
Odori molesti a Riomaggiore. Il Comune corre ai ripari

Cinque Terre - Val di Vara - L'amministrazione comunale di Riomaggiore corre ai ripari per una situazione insostenibile per gli odori nauseabondi che tormentano il bogo. Per questo motivo, nella passata seduta del consiglio comunale dei giorni scorsi è stata approvata una modifica al Regolamento edilizio in vigore, volta a garantire la funzionalità degli impianti di evacuazione vapori, fumi ed abbattimento degli odori.
“Il problema relativo alla emissioni olfattive moleste - si legge in una nona - è presente nel territorio da tempo e, nonostante i controlli effettuati dall’ASL, al riprendere della stagione turistica la situazione è apparsa addirittura peggiorata rispetto agli anni scorsi. La modifica apportata al Regolamento non introduce nuove norme alle quali adeguarsi, ma istituisce un semplice programma delle manutenzioni certificato da un tecnico abilitato, quale condizione necessaria per mantenere l’impianto efficiente e conforme alla normativa vigente”.
“Al fine di evitare il protrarsi di questa situazione insostenibile - prosegue la nota -, l’Ente ha richiesto a tutte le attività di far pervenire, entro 7 giorni, all’Ufficio Tecnico tutte le certificazioni in possesso e di istituire il programma delle manutenzioni entro 30 giorni. Questa richiesta è volta a far emergere da subito coloro che non hanno l’impianto a norma, i quali dovranno adeguarsi, al fine di evitare emissioni olfattive moleste per tutta la stagione turistica”.
“In sintesi, la modifica introdotta prevede di documentare la certificazione di conformità dell’impianto rilasciata da un Tecnico abilitato - si legge ancora - , il quale dovrà verificare periodicamente la regolarità dello stesso, con particolare riferimento all’abbattimento degli odori (effettuare la pulizia e manutenzione, verificare lo stato dei pre-filtri, filtri e filtri a tasche), certificando la situazione riscontrata ed annotando in apposito registro vidimato dall’Ente la visita effettuata, almeno ogni 30 giorni”.
"In presenza di sistemi alternativi per l’abbattimento degli odori, quali i carboni attivi, oppure altri materiali quali Silica Gel, Zeoliti, ossidi metallici, il tecnico incaricato dalla Società indicherà, rispetto alle condizioni di utilizzo all’impianto, la tempistica entro cui sostituire le componenti attive di detti sistemi - prosegue la nota -. Anche in questo caso le operazioni andranno annotate sull’apposito registro, sottoscritto dall’Amministrazione comunale, e custodito in idoneo spazio protetto all’interno dell’attività”.
“Le attività manutentive degli impianti - conclude la nota - dovrebbero essere effettuate durante il periodo di chiusura, pertanto, coloro che le hanno già effettuate in previsione della stagione turistica non avranno alcuna ulteriore incombenza, se non quella di mantenere l’impianto in condizioni di efficienza.L’ufficio tecnico comunale è comunque a disposizione per fornire chiarimenti e tutto il supporto necessario. La straordinaria bellezza della nostra terra passa anche dai profumi e dagli odori che ci rappresentano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News