Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Luglio - ore 00.33

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Nove mesi senza presidente, il Parco attende il Ministero

Attesa infinita per il successore di Alessandro. Affinità fra Governo e Regione potrebbero favorire Beppe Costa.

Carica vacante alle Cinque Terre
Nove mesi senza presidente, il Parco attende il Ministero

Cinque Terre - Val di Vara - Calma piatta come in un'assolata mattinata di luglio in riva alle Cinque Terre per quanto riguarda la nomina del nuovo presidente del Parco Nazionale, incarico vacante da ottobre e ad oggi senza una rapida soluzione all'orizzonte. Se ad inizio anno si attendevano le elezioni politiche del 4 marzo per avere un quadro più chiaro su un'investitura che spetta al Ministro dell'ambiente - con la Regione Liguria chiamata ad esprimere un parere consultivo ma non decisionale – oggi, a quattro mesi dall'esito delle urne la situazione è ancora di stallo.

L'ente di via del Discovolo prosegue la propria attività con il presidente facente funzione Resasco, nel pieno del periodo in cui i cinque borghi protetti dell'Unesco diventano ombelico del mondo vacanziero dall'estremo Oriente alle Americhe, ma i tempi ormai dilatatissimi iniziano a farsi sentire. Eppure lo stravolgimento politico delle ultime elezioni con la nascita del Governo “Gialloverde” che molte affinità ha con chi amministra la Regione, avrebbe fatto pensare ad una più rapida soluzione della vicenda con la nomina di un presidente si indicato da Roma ma gradito anche a Genova.

Ad oggi però su questa rotta non si sono ancora registrati contatti fra il presidente Toti e il nuovo inquilino del Ministero, comandante dei Carabinieri Sergio Costa fortemente voluto dal vice premier Cinquestelle Di Maio. La già citata vicinanza politica fra esecutivo e Regione potrebbe però ricondurre al nome dell'imprenditore genovese Beppe Costa, profilo molto gradito e già proposto dall'assessore Giampedrone e dal governatore come possibile successore di Vittorio Alessandro. Dalla Regione dunque si attende un cenno da parte del ministro ma l'impressione è che sul nome di Costa – nominato Cavaliere del lavoro lo scorso 2 giugno – possa essere costruito un proficuo percorso condivisione per dare una risposta molto attesa da chi vive i cinque borghi tutto l'anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Come ogni estate, non c'è un giorno senza sagre. Che ne pensate?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News