Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Febbraio - ore 20.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Nelle terre di Carpena si recuperano le antiche vie

Fra Val di Vara e Cinque Terre, ripristinato il passaggio funestato da due frane.

Nelle terre di Carpena si recuperano le antiche vie

Cinque Terre - Val di Vara - Alpinismo lento ed orizzontale non è soltanto camminare sui sentieri o salire sulle vette delle montagna. Non è soltanto cultura, tecnica della prevenzione o sport, è anche attenzione e cura dell’ambiente. Una costruttiva collaborazione tra l'amministrazione di Riccò del Golfo e l'associazione Mangiatrekking sembra proprio attestarlo. Infatti in questi giorni alcuni associati hanno provveduto a rimuovere due movimenti franosi sull’antica via che unisce i borghi di Castè e Carpena nel territorio comunale. Sul confine tra la Val di Vara e le Cinque Terre. Frane, di diverse dimensioni, che in due differenti punti, a causa del cedimento dei muretti laterali, avevano fatto scivolare i camminamenti corrispondenti nei poggi sottostanti, e rendevano non sicuro il transito delle persone. Con capacità ed abnegazione, tre appassionati volontari di Mangia Trekking, Pierangelo Cozzani di Caresana, Roberto Lupi di Montecapri e Roberto Antoniotti di Tresana con un impegnativo lavoro hanno provveduto a ripristinare i passaggi, ricostruendo il fondo di ogni camminamento e mettendo in sicurezza le parti laterali.

In particolare l’intera via, in corrispondenza dei due smottamenti è stata ripristinata attraverso un importante lavoro arcaico, come avveniva un tempo, con pietre sovrapposte come vuole la tradizione ligure. Conclusa l’opera di ricostruzione, i tre volontari, motoseghe in spalla, sono saliti lungo il sentiero che da Carpena sale alla Sella La Croce al confine con le Cinque Terre, liberando la stessa via, dalle tante piante, che nei giorni scorsi erano cadute “di traverso “a causa del forte vento e di un probabile indebolimento generale delle piante stesse. Una debolezza quella degli alberi dovuta quasi certamente alla sempre minor cura del bosco stesso. Fiduciosa del gradimento delle comunità, Mangia Trekking auspica che siano sempre più numerose le persone che, nei vari territori aderendo all’associazione, sostengono e promuovono questo significativo modo di operare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News