Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Febbraio - ore 10.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Levanto, subito la pulizia delle spiagge. Entro marzo il ripascimento

Il sindaco Ilario Agata: "Abbiamo constatato la gravità della situazione creata dalla mareggiata".

"Arenili risorse fondamentale"
Levanto, subito la pulizia delle spiagge. Entro marzo il ripascimento

Cinque Terre - Val di Vara - Vertice post-natalizio, venerdì 27 dicembre, a Levanto, in Comune, tra amministratori e funzionari dell’ente, per programmare con urgenza gli interventi indispensabili al ripristino delle infrastrutture costiere e degli arenili che la mareggiata dalla scorsa settimana ha gravemente danneggiato. “Abbiamo constatato la gravità della situazione creata lungo il litorale dalla forte mareggiata e abbiamo subito approntato un piano di lavori che da un lato garantisca la pulizia immediata dei tratti di spiaggia che ospiteranno eventi durante le feste e nel mese di gennaio, e dall’altro consenta di effettuare il dragaggio dei fondali insabbiati e il ripascimento degli arenili erosi gravemente dalle onde - spiega il sindaco, Ilario Agata - Quindi, subito le ruspe in azione sulle spiagge per garantire lo svolgimento del cimento invernale del giorno di capodanno, liberando il tratto di spiaggia antistante piazzetta Agnelli dalla legna e dagli altri materiali che sono stati trasportati a riva. Contestualmente, gli uffici comunali contatteranno la Regione Liguria per far presente la gravità della situazione e la necessità di ottenere rapidamente le autorizzazioni necessarie per attuare gli interventi indispensabili per ripristinare le condizioni originarie entro la fine del mese di marzo”.

Operazioni, come il dragaggio e il ripascimento, che vengono effettuate ogni anno (sia per consentire l’attracco dei battelli che effettuano il servizio di trasporto dei turisti, sia per combattere il fenomeno dell’intorbidamento delle acque di superficie del golfo), ma che stavolta necessiteranno di risorse economiche ben maggiori di quelle che vengono periodicamente destinate a questi interventi.
“Gli arenili e il golfo sono una risorsa fondamentale per l’economia del nostro paese – continua il primo cittadino – Quindi dobbiamo garantire che anche le attività produttive del settore possano operare nelle migliori condizioni per offrire servizi adeguati alla clientela. E anche in inverno, quando il golfo è frequentato da surfisti e vacanzieri del week-end, le spiagge rappresentano il primo punto di contatto per chi arriva a Levanto. E tenerle sempre in ordine è un imperativo per tutti noi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News