Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 22 Febbraio - ore 16.58

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Levanto-La Spezia, caos sulle ferrovie. Il Comune scrive a Berrino e Trenitalia

richieste dalla riviera
Levanto-La Spezia, caos sulle ferrovie. Il Comune scrive a Berrino e Trenitalia

Cinque Terre - Val di Vara - I disservizi e, in qualche caso, confusione, creatisi lungo la tratta ferroviaria tra Levanto e La Spezia a causa dei lavori in corso a Riomaggiore preoccupano anche l’amministrazione comunale di Levanto, che rivolge alla Regione Liguria e a Trenitalia l’invito a prendere alcuni provvedimenti per affrontare con più efficacia il problema e contenere gli inevitabili disagi causati ai pendolari.

“Ferma restando la necessità di ammodernare le infrastrutture - dice il vicesindaco, Luca Del Bello, che preannuncia l’invio di una lettera a Regione e Trenitalia - riteniamo che alcune migliorie al servizio debbano e possano esser apportate. Innanzitutto, la possibilità, per i possessori di abbonamento, di utilizzare anche i treni Intercity. In secondo luogo, una riduzione della tariffa dell’abbonamento stesso, considerato che il servizio erogato è inferiore a quello per cui si paga generalmente. E poi, alcuni aggiustamenti agli orari dei convogli: ad esempio, per il ritorno dalla Spezia a Levanto la sera, il treno successivo a quello in partenza dal capoluogo alle 19.45 è quello delle 21.50. Più di due ore di attesa per chi esce dal lavoro attorno alle ore 20 diventano pesanti”.

Del Bello invita anche ad una gestione più efficiente delle emergenze. “Il caos che si è generato mercoledì 8 gennaio per un guasto sulla linea, con il trasferimento dei passeggeri su pullman che a loro volta sono partiti in ritardo, e la confusione nel servizio di informazioni agli utenti, è inaccettabile. Chi utilizza il treno per lavoro deve almeno poter contare sulla certezza degli orari di partenza e di arrivo e, in caso di imprevisti, su un’informazione accurata e comprensibile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News