Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 23 Gennaio - ore 22.22

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Levanto, 25 mila euro in buoni spesa per le famiglie in difficoltà economiche a causa della pandemia

covid-19

Cinque Terre - Val di Vara - Considerata l’attuale situazione di disagio economico in cui si trova una parte di cittadini a causa del protrarsi dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, il Comune di Levanto torna ad erogare aiuti alimentari straordinari tramite buoni spesa da elargire alle famiglie che versano in una condizione di più marcato bisogno. Le informazioni dettagliate e la documentazione necessaria per poter aderire al bando si trovano sul sito internet dell’ente. Ogni famiglia riceverà cento euro per ogni componente, fino ad un tetto massimo di 400 euro per quattro o più componenti. Il contributo stanziato al momento è “una tantum”. Le domande pervenute entro le ore 12 di sabato 19 dicembre saranno valutate dall’ufficio
Politiche sociali entro la stessa data. Quelle pervenute in seguito saranno prese in considerazione successivamente, fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

Gli aventi diritto al buono saranno contattati dal personale dell'ufficio Politiche sociali e invitati a presentarsi nel giorno che sarà stabilito per la consegna dei tagliandi e dell’elenco dei negozi e delle farmacie che hanno aderito all’iniziativa
“Così come era avvenuto nello scorso mese di aprile, anche in questo caso l’iniziativa viene attuata grazie ad un contributo ministeriale per la solidarietà alimentare erogato ai Comuni (25 mila euro al nostro ente) e da distribuire alle famiglie maggiormente colpite dal perdurare della pandemia - spiega il vicesindaco e assessore alle Politiche sociali, Olivia Canzio - Anche in questo caso, poiché non è possibile stimare il numero dei nuclei familiari potenzialmente
destinatari del provvedimento, ci riserviamo di provvedere in qualsiasi momento ad eventuali integrazioni che dovessero rendersi necessarie per andare incontro alle necessità del maggior numero possibile di richiedenti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News