Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 02 Aprile - ore 14.19

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La Val di Vara da piantare, torna lo scambio dei semi

Tutto ruota attorno al bellissimo castello Doria-Malaspina di Calice al Cornoviglio. Conferenze, laboratori e visite con la Condotta Slow Food.

il 7 e 8 marzo
La Val di Vara da piantare, torna lo scambio dei semi

Cinque Terre - Val di Vara - Nei giorni di sabato 7 e domenica 8 marzo il castello Doria-Malaspina di Calice al Cornoviglio ospiterà l’ottava edizione dello “Scambio dei Semi e delle Marze” organizzata dalla Condotta Slow Food Golfo dei Poeti–Cinque Terre-Val di Vara–Riviera Spezzina in collaborazione con l’amministrazione comunale calicese. Una occasione per visitare nella giornata di domenica il castello e conoscere le varie raccolte museali accompagnati di volta in volta da esperti e al tempo stesso entrare in contatto con il mondo delle produzioni agricole di qualità della Val di Vara.
Per l’occasione avrà luogo l’annuale scambio dei semi e delle marze da frutto curato direttamente dalle azienda del territorio e da hobbisti. Non mancheranno legumi, grani e le marze di alcune antiche varietà di piante da frutto. Completeranno la manifestazione alcuni laboratori a tema su innesti, birra artigianale o riservati ai bambini con un incontro sulle proprietà nutrizionali e curative dei semi. Ospiti graditi saranno i bambini delle scuole che hanno avviato anche quest’anno il progetto dell’Orto in Condotta e gli studenti dell’Istituto superiore “Parentucelli – Arzelà” di Sarzana che presenteranno i loro progetti in agricoltura.

I lavori saranno aperti dal saluto del sindaco di Calice al Cornoviglio Mario Scampelli e dal presidente della Condotta Slow Food locale, Giampaolo Barrani, cui seguirà, in occasione della Festa dell’8 marzo una conversazione a più voci con la partecipazione di alcune produttrici della Val di Vara sul ruolo della donna in agricoltura. Un mercatino dei produttori e artigiani del Calicese allieterà la giornata di domenica lungo il porticato del castello e nell’ampia terrazza che da sull’entrata. Sarà possibile anche una degustazione di prodotti grazie ai volontari Slow Food nei locali del castello.
La manifestazione sarà preceduta nella giornata di sabato 7 marzo con inizio alle 16 da una interessante conferenza sul ruolo del patrimonio boschivo e dell’agricoltura nei territori montani moderata dal consigliere comunale Stefano Macchio alla quale interverranno specialisti della materia. Per chi lo desidera cena conviviale, dopo la conferenza, a Villagrossa presso il ristorante “Al Cornoviglio”. Necessita prenotazione.

“SCAMBIO dei SEMI e delle MARZE”

SABATO 7 MARZO
ore 16.00 ~ Salone del Castello
CONFERENZA “I servizi ecosistemici dei territori montani. Il ruolo dei boschi e dell’agricoltura”

INTERVENTI
“Cenni sui servizi forniti dai territori ad alta naturalità” a cura di Stefano Macchio Biologo “Evoluzione ed aspetti gestionali dei boschi della Val di Vara” a cura di Massimiliano Cardelli Dott. Forestale e Stefano Bandini Dott. Forestale
“Piante e stress ambientali“ a cura di Prof. Mauro Durante Genetica e Biologia Molecolare Università di Pisa
“Cause degli eventi meteorici estremi ed azioni di mitigazione” a cura di Bruno Vivaldi Divulgatore pubblicista modera Stefano Macchio Consigliere Comune di Calice al Cornoviglio con delega all’Ambiente
ore 19.30 ~ Villagrossa CENA CONVIVIALE
Ristorante “Al Cornoviglio” Il menù comprende, nel segno della tradizione, piatti con ingrediente il miele.

Per prenotazioni e informazioni contattare Paolo Nardini cell. 3357179962 o Silvano Zaccone cell. 3474657039

DOMENICA 8 MARZO
dalle 10.00 alle 18.00 ~ Salone del Castello
SCAMBIO DEI SEMI E DELLE MARZE con la partecipazione di aziende agricole e hobbisti. Apertura della manifestazione con saluti del Sindaco di Calice al Cornoviglio Mario Scampelli e del Presidente della Condotta Slow Food Golfo dei Poeti - 5 Terre - Val di Vara - Riviera Spezzina Giampaolo Barrani
dalle 10.00 alle 18.00 ~ Ingresso del Castello MERCATINO DEI PRODUTTORI LOCALI
ore 11.00 ~ Loggiato del Castello LABORATORIO SUGLI INNESTI a cura del Presidente della Associazione Castanicoltori del Levante Ligure Maurizio Canessa
ore 11.30 ~ Museo di Storia naturale VISITA GUIDATA a cura di Stefano Macchio Biologo
ore 12.00 ~ Salone del Castello CONVERSAZIONE A PIÙ VOCI “Le Donne in Val di Vara: lavoro, tradizione e innovazione”
ore 14.30 ~ Museo dell’Apicoltura VISITA GUIDATA a cura di Romolo Busticchi Presidente della Strada del Miele di Calice al Cornoviglio
ore 15.00 ~ Museo della Brigata Val di Vara VISITA GUIDATA a cura di Roberto Manfredini del Comitato di gestione del Museo o
re 15.00 ~ Museo dell’Apicoltura INCONTRO SULLE PROPRIETÀ NUTRIZIONALI E CURATIVE DEI SEMI, sul loro utilizzo domestico e le loro controindicazioni. Proprietà dei semi di graminacee e leguminose cono-sciute e utilizzate abitualmente, con particolare riguardo a quelle coltivate in Val di Vara. A cura di Daniela Senese Erborista e Naturopata
ore 15.00 ~ Salone del Castello Illustrazione delle attività didattiche dell’Istituto Superio-re “Parentucelli-Arzelà” di Sarzana con la PROIEZIONE DI FILMATI DEDICATI AI PROGETTI DI AGRICOLTURA realizzati dagli studenti dell’Agrario.
ore 16.00 ~ Museo dell’Apicoltura LABORATORIO PER BAMBINI Un disegno-mandala , già stampato, viene ricoperto di semi di varia natura. Al termine una sorpresa per tutti i bambini partecipanti al laboratorio. A cura di Daniela Senese Erborista e Naturopata
ore 16.00 ~ Salone del Castello LABORATORIO SULLA BIRRA ARTIGIANALE Dall’acqua alla birra. Alla scoperta delle materie prime che compongono la birra. Assaggi dei malti, riconosci-mento dei luppoli e piccole degustazioni di birre. A cura di Elisa Lavagnino del Birrificio Artigianale “Taverna del Vara” di Torza di Maissana
~ Pinacoteca “Beghè” Nella giornata resterà aperta al pubblico per le visite la Pinacoteca “Beghè” dalle 12.30 alle 14.30 ~ Entrata lato Borgo DEGUSTAZIONE nei locali del castello a cura di Giovanna Simonelli ed Alberto Rossi della Condotta Slow Food Golfo dei Poeti - 5 Terre - Val di Vara - Riviera Spezzina Contributo spese a persona € 15,00 Per prenotazione: Giovanna Simonelli cell. 3498181269 entro e non oltre il giorno 6 marzo 2020

In collaborazione con l’Associazione “Il Castagneto” di Calice al Cornoviglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News