Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Luglio - ore 23.18

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La Ripa ha riaperto con un giorno di anticipo. Sino a fine luglio nessun'altra chiusura

Senso unico alternato

Cinque Terre - Val di Vara - Ha riaperto alle 17, a senso unico alternato, la Strada della Ripa. In anticipo di un giorno rispetto alla data prevista e resterà aperta fino a fine luglio per poi essere richiusa per il completamento dell’opera e riaperta definitivamente a settembre.
Lo comunicano l’assessore regionale alle Infrastrutture, Giacomo Giampedrone, e il presidente della Provincia della Spezia, Andrea De Ranieri.

La strada verrà nuovamente richiusa, per l’ultima volta, nel mese di agosto per consentire di completare i lavori di consolidamento che porteranno all’apertura definitiva a settembre.
“È un investimento importante di Regione su cui si sta lavorando con grande impegno e velocità - spiega l’assessore regionale Giacomo Giampedrone -. Siamo in fondo al primo lotto e sta prendendo forma un intervento che i cittadini aspettano da anni”.
L’intervento complessivo di consolidamento della Strada della Ripa è uno dei più importanti effettuati da Regione Liguria che ha attivato risorse complessivamente per 3,4 milioni di euro.
“Si è conclusa la realizzazione dei due terzi della soletta di copertura della galleria per la sua messa in sicurezza – prosegue Giampedrone – E come da programma inizieremo realizzazione del terzo concio intorno al 30 luglio quando sarà prevista un’interruzione di 10 giorni, durante i quali sono previste opere di finitura, per poi aprire la strada a doppio senso a settembre”.

L’opera di consolidamento del versante ha previsto la realizzazione di una galleria artificiale posta alla base del monte dove si sono verificati gli eventi franosi.
Si tratta di un intervento che Regione Liguria ha progettato e sta realizzando esclusivamente con risorse proprie e con il supporto tecnico di IRE, sostituendosi integralmente alla Provincia della Spezia, titolare dell’arteria stradale.

L’intervento complessivo interessa un tratto stradale di 320 metri.
“Si tratta, nel complesso, di un’opera di grande impatto, che metterà in sicurezza il versante – conclude l’assessore alle Infrastrutture -. I disagi sono stati ridotti al minimo. Siamo riusciti a proseguire mantenendo l’apertura a senso unico alternato, chiudendo per tempi brevissimi. Per questo siamo molto soddisfatti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































Lo Spezia 19/20 prende forma, secondo voi oggi è più forte o più debole del suo predecessore?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News