Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 22 Ottobre - ore 22.38

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Gioventù e adattamento ambientale, a Monterosso alunni e Anaim insieme

Gioventù e adattamento ambientale, a Monterosso alunni e Anaim insieme

Cinque Terre - Val di Vara - Impegno, divertimento e tanta soddisfazione per i ragazzi che hanno partecipato al corso gratuito “Gioventù ed adattamento ambientale. Orientamento alla sopravvivenza” promosso dal Comune di Monterosso e organizzato dall’Associazione Nazionale Arditi Incursori della Marina Militare Italiana.

Il programma, articolato in sei lezioni, ha permesso ai giovani monterossini di apprendere le basilari tecniche necessarie per l’adattamento e la sopravvivenza in natura, orientandosi correttamente in ambiente aperto.

I ragazzi hanno potuto sperimentare in prima persona le tecniche illustrate degli istruttori così da essere in grado di operare le scelte corrette per la salvaguardia della propria sicurezza e quella degli altri. Hanno compreso, divertendosi, l’importanza di lavorare in gruppo, di aiutarsi l’un l’altro per conseguire un obiettivo comune.

Con il convinto compiacimento dei genitori e vivo apprezzamento degli istruttori, i ragazzi hanno dimenticato per una settimana cellulari e tablet per dedicarsi appieno alle attività proposte dal personale Anaim.

Così il gruppo ha imparato a costruire corde utilizzando fibre vegetali, ha fatto pratica per sapere fare il nodo corretto a seconda della necessità, ha imparato a costruire un arco, a riconoscere le piante commestibili, ha potuto apprendere le regole basilari per la costruzione di un riparo e le tecniche alternative di accensione di un fuoco. Con profitto i ragazzi hanno partecipato al corso di primo soccorso eseguito dalla Pubblica Assistenza Croce Bianca di Monterosso al Mare.

Hanno appreso i principi base del Judo, il rispetto dell’altro, la concentrazione, la calma menatale e la vigilanza.

I giovani hanno acquisito una maggiore consapevolezza ed attenzione verso ciò che li circonda, hanno rafforzato la propria autostima imparando a gestire le situazioni di stress senza cedere alla paura o ad altri sentimenti negativi.

Durante la giornata conclusiva di formazione al Parodi hanno messo in pratica, in uno scenario reale, gli insegnamenti degli istruttori per sapersi orientarsi con la carta topografica e la bussola.

Un’esperienza più che positiva e coinvolgente, affrontata dai giovani partecipanti, con serietà ed entusiasmo, tant’è vero che sono stati tutti promossi a pieni voti al test teorico finale che ha permesso loro di conseguire l’attestato di frequenza.

Il Sindaco Emanuele Moggia si è dimostrato orgoglioso dei ragazzi per l’impegno e l’energia profusi nell’affrontare il corso, ma anche dei genitori e delle famiglie che hanno dato fiducia a questo progetto formativo.

Il primo cittadino ha espresso un sincero riconoscimento al lavoro svolto dagli istruttori Anaim nel mantenere sempre viva l’attenzione di tutti i partecipanti. Con soddisfazione si aggiunge un altro tassello al percorso di educazione civica, del rispetto degli altri, dell’aiuto reciproco e di una maggiore consapevolezza nella formazione della propria identità: un altro passo in avanti in favore delle generazioni del futuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News