Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 28 Febbraio - ore 22.13

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Follo non dimentica il 15 febbraio 1945

la ricorrenza
Follo non dimentica il 15 febbraio 1945

Cinque Terre - Val di Vara - Questa mattina si è svolta a Follo la cerimonia per ricordare il 15 febbraio 19545: anniversario dell’impiccagione di quattro partigiani: Sante Gattoronchieri, Alcide Paita, Albino Pietrapiana e Vasco Pieracci. Alla presenza del sindaco di Follo Rita Mazzi, dell’assessore Pasquale Gaicomobono, del Comitato Unitario della Resistenza nella persona di Giorgio Pagano, dei rappresentanti della sezione Anpi di Follo, la cerimonia del ricordo è iniziata davanti al Monumento di Tutti i Caduti delle Guerre. "Insieme per ricordare i quattro ragazzi che hanno saputo prendere in mano le sorti del loro destino per cercare di cambiare le cose, diventando partigiani per poi essere uccisi brutalmente da una rappresaglia nazi-fascista. Nonostante l’emergenza Covid-19 che stiamo vivendo, abbiamo voluto ricordare seppur solo alla presenza di autorià e associazioni: affinché la memoria della Resistenza non vada persa nel tempo ma che le azioni di quei partigiani e i loro nomi siano indelebili, se non altro per la libertà di cui godiamo adesso, anche grazie a loro" - si legge nella nota del Comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News