Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Agosto - ore 14.29

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Ferdeghini, Cozzani: "La convivenza con l'area residenziale è possibile"

Il sindaco di Follo ai microfoni di CDS, illustra la situazione e guarda alla possibile soluzione: "Con l'ampliamento dell'area coperta molti dei problemi verrebbero risolti".

Chiamato in causa
Ferdeghini, Cozzani: "La convivenza con l'area residenziale è possibile"

Cinque Terre - Val di Vara - I protagonisti delle vicende che stanno interessando la Ferdeghini ecologia, i titolari dell'azienda e i lavoratori da una parte e i residenti dall'altra, chiamano in causa l'amministrazione comunale di Follo. Per lo meno come istituzione. Dallo stabilimento ci si domanda come sia stato possibile far ampliare la zona residenziale adiacente, mentre alcuni abitanti chiedono come possa essere stata autorizzata una attività come il trattamento dei rifiuti nei pressi di un'area abitata dagli anni Quaranta.
Il sindaco Giorgio Cozzani, che giusto ieri ha revocato l'ordinanza di blocco delle lavorazioni emanata il 22 gennaio scorso, risponde dalle pagine di CDS.

"Posso parlare dal 2009 in poi, da quando sono a capo dell'amministrazione. Quando sono arrivato c'erano una zona residenziale e una industriale adiacenti. Viene da pensare che in passato non ci deve essere stato qualche errore. Non si è pensato per esempio - afferma il primo cittadino - a realizzare una urbanizzazione che desse risposte diverse, come le residenze-lavoro, forme che sono state eseguite nei Prg del passato. Ora ovviamente si è passati a una situazione in cui ci dovrebbe essere una forma di convivenza, se le attività non creano gran disturbo alla vivibilità. E trattandosi di un'azienda che tratta rifiuti, forse negli anni addietro si è fatto uno sbaglio".
Oggi, però, l'impianto c'è, e svolge una attività scomoda, ma necessaria. E all'orizzonte c'è la richiesta di una Aia sulla quale si esprimerà la Regione Liguria.
"La proprietà - rileva Cozzani - ha sviluppato lo stabilimento e fatto investimenti importanti in questi anni. Sino a qualche anno fa non venivano registrati problemi, anche perché la zona residenziale è stata ampliata da poco. E forse questo si poteva evitare di fare. Ma, come detto, sono questioni che mi sono trovato già fatte".
Che ne sarà dell'impresa? Otterrà i permessi da parte delle istituzioni? "La Ferdeghini ha tutti i permessi e potrà continuare, ma ovviamente in base alle autorizzazioni che otterranno. Se non possono stoccare materiale all'esterno, non devono farlo. La soluzione, in questo senso, può essere quella di ampliare la superficie coperta".
Un progetto, questo, sul quale i titolari nutrono molte aspettative. "Abbiamo ricevuto le carte in Comune - spiega Cozzani - e abbiamo dato un parere positivo, ma siamo sul campo delle idee progettuali, non ci sono ancora approvazioni. Se il progetto sarà presentato nei termini sui quali c'è intesa, l'intervento seguirà il suo iter nelle commissioni competenti e nella Conferenza dei servizi. Siamo ben felici di dargli questa possibilità, vorrebbe dire andare una volta per tutte a risolvere il problema".

"Non bisogna estremizzare: col rispetto delle regole e il miglioramento della situazione la convivenza è possibile", conclude il sindaco di Follo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News