Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 08 Dicembre - ore 20.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Dalla card le risorse per l'agricoltura: al Parco l'oscar dell'ecoturismo

Riconoscimento alle buone pratiche delle aree protette al Bto di Firenze.

Dalla card le risorse per l´agricoltura: al Parco l´oscar dell´ecoturismo
Cinque Terre - Val di Vara - Il turismo che va in soccorso dell'agricoltura, unico pilastro in grado di garantire la conservazione di un territorio unico e attirare... turismo. E' grazie all'impostazione di questo circolo virtuoso, che il Parco nazionale delle Cinque Terre ha ricevuto l'oscar dell'ecoturismo 2017, che grazie a Legambiente Turismo individua le migliori strutture ricettive e le migliori aree protette di tutta Italia.
Insieme alle Cinque Terre premiati anche il Parco regionale di Portofino e i bagni Capo Mele di Laigueglia.

"Abbiamo presentato Cinque Terre card - spiega il direttore Patrizio Scarpellini - come buona pratica, per le azioni sul territorio che da essa vengono finanziate, non ultima la Banca del lavoro. Gli anziani non ce la fanno più da soli sui terrazzamenti, per cui vengono aiutati da rifugiati e giovani disoccupati. Gli abitanti ci fanno richiesta, noi ci rivolgiamo alle cooperative e forniamo loro la manodopera. E' un circolo virtuoso che mantiene il territorio, perché le risorse vengono da card acquistata dai turisti. Senza agricoltura il turismo non ci sarebbe". Un progetto possibile grazie alla collaborazione con Fondazione Carispezia, Caritas Diocesana, Confagricoltura e Confederazione Italiana Agricoltori.
Inoltre attraverso i proventi della card il Parco assegna agli agricoltori le pietre per la ricostruzione ed il mantenimento dei muretti a secco e facilitarne il trasporto con l’elicottero nei siti di difficile accessibilità, consegnando inoltre le piantine di vite per la futura semina (barbatelle).

Delle 10 aree protette tra parchi naturali nazionali, regionali e aree marine protette ben due sono liguri, mentre è ligure una tra le 25 strutture turistiche ricettive selezionate. I premi sono stati consegnati alla Bto di Firenze, all’interno dello stand della Regione Lazio, al presidente del Parco Nazionale Cinque Terre, Vittorio Alessandro e al direttore Scarpellini.
Per il Parco regionale di Portofino al presidente Paolo Donadoni e al passato presidente Francesco Olivari. Infine a Livio Lovisone come proprietario dei Bagni Capo Mele.
La premiazione è avvenuta in presenza di Angelo Gentili responsabile Legambiente Turismo e Sebastiano Venneri presidente Vivilitalia, anche Francesco Palumbo direttore direzione generale Turismo Mibact, Stefano Ciuoffo assessore al Turismo della Regione Toscana, Stefano Landi presidente SL&A Turismo e Territorio, e Lucia Venturi Federparchi.

"Il turismo in Liguria - afferma Santo Grammatico, presidente di Legambiente Liguria - è uno dei pochi settori che chiude la stagione con un segno positivo. Aumentano i turisti italiani e internazionali che visitano le nostre città, i nostri borghi e l'entroterra. Un turismo sempre più esigente e attento alla qualità ambientale del territorio e delle strutture ricettive. Il protagonismo dei parchi in Liguria è assolutamente significativo e ricordiamo che e aree protette hanno rappresentato la Liguria all'Expo di Milano, promosse giustamente come "perle" della Liguria. Luoghi delicati dove i flussi turistici devono contribuire alla salvaguardia del paesaggio e alla tutela dell'ambiente. Con piacere premiamo anche una attività balneare come "Amica del Clima" perché con una azione concreta, capace di garantire un servizio di qualità ai fruitori estivi, diminuisce le emissioni clima alteranti in atmosfera. Puntare sulla qualificazione energetica delle strutture ricettive in Liguria è uno degli obiettivi che come associazione perseguiamo anche grazie al progetto "Hotel Efficienti" dedicato a chi opera in questo settore".

Selezionata tra le oltre 300 strutture affiliate all’etichetta Turismo di 10 regioni italiane, i Bagni Capo Mele premiati con l’Oscar dell’ecoturismo hanno superato brillantemente i controlli che l’associazione effettua annualmente, da maggio a settembre, sull’applicazione dei disciplinari che determinano il rilascio dell’etichetta: in questo caso collegati all'impianto di produzione di energia rinnovabile.
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure