Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Dicembre - ore 21.25

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Ciclopedonale maremonti, il sogno diventa realtà

Levanto, Bonassola e Framura unite da una pista tutta particolare. Installati i primi cartelli della segnaletica. Dal Comune: "Vorremmo fosse raggiunta anche Monterosso"

Ciclopedonale maremonti, il sogno diventa realtà

Cinque Terre - Val di Vara - Sono stati installati a Levanto, Bonassola e Framura i primi cartelli informativi relativi alla “ciclopedonale maremonti”, la passeggiata che unisce i tre paesi costieri seguendo il tracciato della vecchia linea ferroviaria.
La cartellonistica, il cui posizionamento a cura degli operai dell’ufficio tecnico comunale associato di Levanto e Bonassola è in via di conclusione, fa parte di un progetto complessivo di segnalazione e promozione che coinvolge tutte le direttrici ciclopedonali della Liguria, ed è finanziato dalla Regione per l’80% anche grazie ai fondi del Ministero degli Affari regionali e dai Comuni attraversati dai percorsi per il restante 20%.
I cartelloni sono posizionati sia lungo il percorso che nei punti di maggior passaggio turistico, come le stazioni ferroviarie e le aree di sosta per le auto e i camper. Ogni pannello è montato su un supporto di marmo “Rosso Levanto” su indicazione della Regione, che ha raccomandato la posa in opera su materiali locali e riporta gli stemmi degli enti che hanno aderito al progetto, il logo e il nome della pista “ciclopedonale maremonti” scelto attraverso un concorso di idee nelle scuole locali, una cartina con le caratteristiche del percorso, alcune immagini dei tre paesi ed una serie di testi divulgativi che illustrano il territorio, le emergenze storico-artistiche, i servizi turistici e i prodotti dell’enogastronomia locale.
“Con l’installazione della cartellonistica informativa – spiega l’assessore al Turismo del Comune di Levanto, Paolo Lizza – si arricchisce ulteriormente l’arredo urbano lungo la pista. Ora il percorso ha un nome ed un logo che aiutano ad identificarlo, fa parte della rete ciclabile ligure che è oggetto di campagne di promozione a livello internazionale, e contribuisce a sua volta a far conoscere un intero territorio attraverso le informazioni che gli utenti possono apprendere percorrendolo da Levanto a Framura. Questo è anche il risultato di una sinergia fra i tre Comuni che contiamo di continuare ed ampliare proprio in funzione turistica. Guardando anche con ragionevole speranza ad un futuro allungamento del percorso stesso: la Regione
Liguria ha infatti già finanziato lo studio di fattibilità del progetto tra Framura e Deiva Marina. Sarebbe auspicabile un analogo impegno anche sul lato opposto, per raggiungere l’abitato di Monterosso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News