Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 21 Luglio - ore 23.03

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Ciclisti sulla Ripa: "Intervenire prima che succeda qualcosa"

Lo sfogo del portavoce del comitato, Luciano Hermida: "La Polizia provinciale non basta".

Ciclisti sulla Ripa: `Intervenire prima che succeda qualcosa`

Cinque Terre - Val di Vara - "Non vorrei che un giorno la Ripa fosse chiamata strada della morte". Questo lo sfogo di Luciano Hermida, portavoce del Comitato La Ripa, sodalizio che ormai da un paio di anni segue con attenzione e in stretto rapporto con le istituzioni la difficile situazione del tratto di Provinciale 31 compreso tra Fornola e Bottagna. In attesa della messa in sicurezza, tramite la realizzazione di una galleria paramassi (QUI la presentazione del progetto), sull'arteria vige un senso unico alternato regolato da semafori. Ma, come denuncia Hermida, le cose non vanno - e continuano a non andare - come dovrebbero.

"Come presidente del comitato - denuncia l'artigiano - ho più volte segnalato la gravità di quanto accade lungo la strada, ma gli appelli sono stati ascoltati soltanto dalla Provincia, che ha messo disposizione, per quanto possibile, la Polizia provinciale. Non basta!". Ma che succede, di preciso? "Le regole del Codice della strada - continua Hermida - vengono infrante in continuazione. I ciclisti continuano a passare con il rosso - e comunque per loro c'è il divieto di transito - e capita addirittura che le auto se li trovino contromano. E ancora, ci sono automobilisti che, conoscendo i tempi dei semafori, passano con il rosso scattato".
Secondo Hermida "servono più controlli. Dal comitato, che ha più di 1.750 iscritti, mi scrivono ogni giorno per segnalare questi problemi. C'è chi non ironia mi ha chiesto se fosse passato il Giro d'Italia, visto il numero di ciclisti. Ci viene da pensare che nessuno abbia la responsabilità sulla sicurezza della Ripa. Speriamo che qualcuno intervenga, prima che accada qualcosa di serio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure