Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 23 Aprile - ore 22.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Amp Cinque Terre e diporto, ecco il disciplinare

Amp Cinque Terre e  diporto, ecco il disciplinare

Cinque Terre - Val di Vara - Si è svolta martedì 27 marzo scorso, presso il Salone Marino Banci alla Spezia, la tavola rotonda dal titolo Novità e prospettive per il turismo nautico alla luce delle recenti modifiche della nautica da diporto, organizzata da Confartigianato con la partecipazione, tra gli altri, del Presidente F.F. del Parco Nazionale delle Cinque, Vincenzo Resasco.

L'incontro patrocinato dalla Guardia Costiera ha fornito l'occasione al Presidente Resasco per condividere lo stato di avanzamento del Disciplinare Integrativo al Regolamento di esecuzione ed organizzazione dell'Area Marina Protetta delle Cinque Terre: documento attualmente in sede ministeriale per la prevista approvazione definitiva, nel quale viene stabilita la normativa di dettaglio e le condizioni di esercizio delle attività consentite ai sensi del Regolamento già approvato con Decreto Ministeriale del 2015.

"In questo documento annuale riferito al 2018 - ha detto Resasco - vengono affrontate le tematiche cruciali per la gestione e la tutela dell'Ambiente marino, con la particolare attenzione alla necessità di coniugare la conservazione del patrimonio naturale e al contempo garantire la sostenibilità delle attività che interessano l'area protetta come la pesca, il diporto, il trasporto marittimo e il noleggio."

Con soddisfazione il Presidente ha segnalato il riscontro positivo sulla presenza di Posidonia oceanica nei fondali delle Cinque Terre, dato importante emerso a seguito del monitoraggio realizzato da Regione Liguria e Università di Genova. "La Posidonia è un habitat prioritario che ospita numerose specie acquatiche, contribuisce a produrre ossigeno e a contrastare un eccessivo trasporto di sedimenti sottili dalle correnti costiere - ha sottolineato Resasco. Per questo richiede uno sforzo di tutela mediante l'inserimento di alcune zone di divieto di ancoraggio a salvaguardia dei fondali marini."

Il Presidente ha poi toccato il tema degli impatti derivanti dalla fruizione nautica dell'Area Marina partendo dai dati sul monitoraggio delle attività di noleggio e locazione, dai quali è emersa una crescita di oltre il 300% nel corso dell'ultimo triennio (si è passati da circa 40 barche nel 2015 a oltre 170 barche nel 2017). "Alla luce di questo trend di crescita è necessario contingentare il numero massimo delle unità commerciali in transito nell'AMP, adottando una metodologia di premialità ambientale che garantisca assegnazioni prioritarie alle piccole imprese residenti con motori a basso impatto e che tenga conto degli spazi ridotti nei porticcioli dei borghi."

Sempre in quest'ottica di contenimento degli impatti, il disciplinare prevede la gestione del traffico dei mezzi di trasporto passeggeri attraverso l'individuazione di rotte di approdo e velocità di navigazione. "La criticità nei nostri borghi sono le infrastrutture ed i porticcioli, spesso non adatti ad accogliere i grandi numeri degli accessi via mare che il turismo nautico genera. - Ha concluso Resasco - Non dobbiamo perdere di vista la nostra priorità che è quella di preservare l'Area Marina Protetta ed il patrimonio naturale che essa custodisce."

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Stagione virtualmente finita in casa Spezia, tempo di bilanci. Chi merita la conferma nel settore tecnico secondo i lettori?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News