Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 01 Marzo - ore 22.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Altro tassello verso il ponte di Ceparana, gara alle viste

Appalto integrato con dentro progetto e lavori, operazione da 15 milioni di euro.

Viadotto sul Magra

Cinque Terre - Val di Vara - Sarà un appalto integrato – progettazione esecutiva più lavori –, come anticipato nei mesi scorsi, quello per la realizzazione del ponte tra Santo Stefano e Ceparana, sul Fiume Magra. Lo conferma la determina prodotta ieri dagli uffici della Provincia della Spezia, atto che va a dare l'ok all'allestimento di una procedura aperta per l'affidamento. Il valore complessivo dell'operazione, si ricorda in determina, ammonta a 15 milioni e 100mila euro. A questa somma si arriva con i 13.5 milioni messi sul tavolo dal Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) in due differenti passaggi più successive integrazioni, tra cui i 400mila euro necessari per progettare la viabilità di connessione, lato Santo Stefano, tra il viadotto e la Strada statale della Cisa; una riprogrammazione per la quale si è agito efficacemente, con pronunciamento positivo nel luglio 2020, in sede di Fondi coesione sociale. Degli oltre 15 milioni in ballo, poco più di 10 e mezzo sono lavori veri e propri: 8,4 per il ponte, un paio per le rampe di accesso. Sfiorano i 700mila euro le spese tecniche e l'Iva ammonta a poco meno di 2,7 milioni. La spunterà la realtà imprenditoriale che presenterà l'offerta economicamente più vantaggiosa, dicitura che quindi contempla sia una valutazione qualitativa, sia quella del ribasso messo sul tavolo dalla ditta. Che potrà altresì subappaltare fino al 40 per cento dei lavori.

“Si tratta di un passaggio fondamentale per dare corso alla fase operativa per la realizzazione dell’atteso nuovo ponte di Ceparana – spiegano dalla Provincia con una nota -. Procede in questo modo, secondo i tempi prefissati, il programma di potenziamento e miglioramento della rete viaria in Val di Magra. Con la determina emessa in questi giorni si definisce infatti il percorso che garantisce di effettuare la necessaria procedura aperta per l’affidamento della progettazione esecutiva e dell’esecuzione dei lavori per i nuovo ponte. Successivamente, in tempi brevi, la pratica procederà così con lo svolgimento dell’iter di gara - emissione bando e assegnazione - fino alla stesura del contratto, da aggiudicarsi con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. La competente struttura dell’ente ha già avviato la procedura propedeutica per l’emissione del bando di gara nei tempi minimi previsti”. Il presidente della Provincia, Pierluigi Peracchini, sottolinea che “gli uffici tecnici dell'ente hanno già definito, con il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, tutti gli atti con cui approvare il concordato schema di convenzione per le opere. Contestualmente è già stata definita ed attivata una convenzione tra Regione Liguria e la stessa Provincia della Spezia per l'anticipazione di 3 milioni di euro che sono destinati al primo finanziamento dell’opera, il tutto con l’obiettivo di perseguire, quanto prima, l’intervento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News