Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 22 Luglio - ore 22.33

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

"Dopo Riomaggiore aspettiamo il confronto con Vernazza e Monterosso"

L'appello dell'assocazione "Cinqueterre un Comune": "Il confronto vada avanti"".

Cinque Terre un comune unico?
"Dopo Riomaggiore aspettiamo il confronto con Vernazza e Monterosso"

Cinque Terre - Val di Vara - Il sindaco di Riomaggiore Fabrizia Pecunia ha invitato l’associazione “Cinqueterre un Comune” ad incontrarla, unitamente al Consiglio Comunale, per illustrare e discutere l’iniziativa, portata avanti dall'associazione, di fusione dei tre Comuni delle 5 Terre in un'unica struttura amministrativa. il presidente dell’associazione, Roberto Benvenuto ha presentato il tema, affiancato da un esperto della materia, il consulente amministrativo Luca Beccaria facente parte di Fusioni comunali coordinamento nazionale.
“Da tempo - si legge in una nota dell'associazione - , l’associazione ha invitato i tre sindaci di Riomaggiore, Vernazza e Monterosso a prendere la guida nel processo di indagine e valutazione dei complessi aspetti che una tale trasformazione comporterebbe. Un eventuale riassetto in tal senso della struttura amministrativa delle 5 Terre rappresenterebbe infatti una svolta epocale irreversibile che potrà essere decisa, come previsto dalla normativa vigente solo attraverso una consultazione popolare. Emerge quindi evidente l’importanza del ruolo dei Sindaci e dei Consigli Comunali nella preparazione di questo scenario, assumendo le conseguenti responsabilità di partecipazione, collaborazione, guida ed indirizzo”.
“Il tema della fusione dei tre attuali Comuni in un unico Comune 5 Terre - prosegue la nota - ha visto svolgersi numerosi incontri con la popolazione e le Associazioni del Territorio, incontrando entusiasmo, adesioni, perplessità e anche qualche critica dai sostenitori dello status quo. Sembra comunque evidente che una visione in tal senso rappresenti una opportunità e contenga forti contenuti di innovazione, senza dubbio meritori di attenta considerazione e prudente valutazione, in egual misura”.
“L’amministrazione di Riomaggiore - si legge ancora -, per prima, ha deciso di iniziare un percorso di comprensione ed equilibrata valutazione, l’unico adeguato a svolgere pienamente il mandato popolare ricevuto, anche sostenendo l’iniziativa di un tavolo comune con le altre Amministrazioni e la possibile realizzazione di uno Studio di Fattibilità.
Al Sindaco Pecunia, per la disponibilità e per l’atteggiamento di apertura, pur comprensibilmente prudente, va l’apprezzamento dell’Associazione Cinqueterre un Comune”.
“L’associazione '5 Terre un Comune' attende ora fiduciosa la convocazione nei due consigli comunali di Vernazza e Monterosso - conclude - per continuare a svolgere il proprio ruolo informativo delle Istituzioni per il sostegno dell’iniziativa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Come ogni estate, non c'è un giorno senza sagre. Che ne pensate?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News