Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 24 Settembre - ore 20.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

“Centro estivo diurno” per i bimbi, emesso dal Comune il bando per la gestione

Sgravi sulle rette in base ai redditi.

A LEVANTO
“Centro estivo diurno” per i bimbi, emesso dal Comune il bando per la gestione

Cinque Terre - Val di Vara - Il Comune di Levanto ha emesso un bando per l’organizzazione e la gestione di un centro estivo diurno, nei mesi di luglio e agosto, rivolto ai bambini compresi nella fascia di età che va dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado. Il bando (scaricabile anche dall’home page del sito del Comune) è rivolto a cooperative sociali che abbiano maturato una specifica esperienza documentata nelle tematiche dell'infanzia e che dispongano di personale dipendente con qualificata e documentata esperienza professionale nel campo specifico dell'educazione alla prima infanzia ed in possesso dei titoli e dei requisiti previsti dalla normativa regionale che disciplina il settore.

I soggetti interessati potranno confermare il loro interesse mediante la presentazione di un progetto che dovrà pervenire entro il prossimo 16 aprile all'ufficio Servizi Sociali del Comune di Levanto. Ulteriori informazioni sono reperibili presso lo stesso ufficio (telefoni: 0187.802233 e 0187.802246; e-mail: politichesociali@comune.levanto.sp.it). Le attività del centro estivo dovranno essere organizzate sulla base di un progetto strutturato, che definisca sia l'articolazione della giornata, sia la programmazione settimanale e mensile. Il progetto dovrà essere elaborato sulla base dei bisogni delle diverse fasce di età e conseguentemente differenziato qualora siano presenti gruppi di bambini di età diversa.

Le attività dovranno svolgersi nella fascia diurna. Potranno essere previste modalità di frequenza articolate, tenendo conto dei bisogni dei bimbi e delle esigenze di conciliazione dei tempi di lavoro e di cura delle famiglie. Il Comune metterà a disposizione dei gestori (in comodato d’uso gratuito, tranne i costi relativi ai consumi, stimati in 200 euro) l’immobile che ospita la scuola dell’infanzia, in corso Roma. I ragazzi potranno usufruire anche del servizio di refezione a cura della mensa comunale, previo pagamento di una quota mensile (40 euro) da corrispondere direttamente al Comune di Levanto. L’amministrazione offrirà alle famiglie anche la possibilità di accedere a sgravi sulle rette,
calcolati sulla base delle fasce di reddito Isee.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News