Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 15 Dicembre - ore 21.20

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Gran botto di mercato per il Sestri Levante

I "Corsari" rinforzano il proprio reparto avanzato con l'acquisto dell'ex centravanti del Chions

Gran botto di mercato per il Sestri Levante

Prima della classe a pari merito con l'Imperia il Sestri Levante le vuole tentare proprio tutte per aggiudicarsi il successo nel torneo di Eccellenza e tornare in Serie D proprio nell'anno del centenario. Per farlo la società rossoblu non sta lasciando niente di intentato e con l'apertura del mercato trasferimenti invernale mette a segno un vero e proprio colpo da novanta per il reparto avanzato.

Arriva alla corte di mister Alberto Ruvo il bomber Andrea Parodi prelevato dai friulani del Chions formazione inserita nel Girone C di Serie D con cui in questa stagione era sceso in campo in cinque occasioni.

Cresciuto nel Settore Giovanile del Genoa, con cui mise a segno 10 reti in Primavera, si trasferì poi in Serie C con le casacche di Santarcangelo e Sorrento totalizzando 14 presenze e 1 rete nei professionisti. In seguito ecco le esperienze con la Valenzana (32 reti in 42 presenze, ndr), alla Genova Calcio con cui si laureò capocannoniere dell'Eccellenza ligure con 25 reti in altrettante presenze. Torna in Serie D al Sansepolcro (nella foto, ndr) con 8 presenze e 5 reti per poi fermarsi a causa della rottura del legamento crociato del ginocchio. Nella scorsa stagione si divide tra Vado e Genova Calcio mettendo a segno 16 reti in 19 presenze.

Con il suo arrivo potrebbe invece partire un attaccante tra Capo, richiesto dalla Pontremolese, e il "Corsaro" DOC Gandolfo richiesto da tantissime formazioni tra cui i "cugini" di Rivasamba e Rapallo, oltre che il Marassi e l'Albenga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News